Una buona iniziativa

Una buona iniziativa
Mettiamoci una pezza

30 mag 2012

Aiuto e solidarieta'

Salve a tutti,
non ci sono molte parole da dire su questo nuovo fatto terribile che si e' abbattuto su una popolazione gia' provata dal terremoto di poco tempo fa.
La gente era gia' pronta a ricominciare e non si e' fatto in tempo a procedere che tutto e' andato di nuovo giu'.
Ho visto questa immagine e il comunicato sul blog di Elena e se qualcuno fosse interessato potra' trovare tutte le indicazioni per aiutare le persone che avranno bisogno.
Io personalmente non sono stata coinvolta fortunatamente perche' in citta' non ci sono stati danni importanti, pero' sono molto vicino alla mia gente e sono ancora molto preoccupata che si verifichi ancora un'altra scossa magari piu' intensa.
Siccome faccio parte di una popolazione forte e orgogliosa pero', voglio andare avanti e continuare la nostra vita di tutti i giorni, percio' ho deciso che postero' qualche cosa nonostante tutto.
Vi mostrero' quello che avevo preparato da postare.
Il titolo doveva essere

In Jeans


Appunto perche' il filato utilizzato assomiglia al jeans.

Si tratta di due braccialetti e una collana con tre lavorazioni diverse.



La prima e' una delle mie solite collane con le cornicette che ormai mi caratterizzano.
poi un braccialetto molto semplice con lo stesso punto di quello blu che ho postato qui ,
e infine un braccialetto lavorato montando i fili con un portanodi centrale e due file di annodatori ai lati.
avevo intenzione di partecipare al Concorso della rivista Milleidee, ma poi ho cambiato idea perche' queste cose non le ho fatte ora ma qualche tempo fa.
Pero' l'ultimo braccialetto lo voglio rifare in un altro filato.

Non mi dilunghero' piu' di tanto e ringrazio fin da ora chi vorra' partecipare alla raccolta per le persone che ne avranno bisogno, sperando che vadano a buon frutto e che non si disperdano come spesso accade.
Spero che il prossimo post sia all'insegna delle buone notizie
un saluto
sabrina

12 commenti:

  1. Ciao Sabrina
    non ho parole!!! Già avevo pensato di copiare la collana con le cornicette, ma questa mi piace di più... Non ho capito nel braccialetto come lavori con gli annodatori ai lati forse perchè il filato è scuro : ((
    Complimenti
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena, ti ringrazio per i complimenti.
      Potrai trovare un mini tutorial nel nuovo post , spero che tu ci capisca.
      un saluto
      sabrina

      Elimina
  2. Non ho parole...speriamo che tutto torni normale.
    Mi dispiace tantissimo per le persone che hanno perso la vita.

    Sono d'accordo con te...bisogna sempre andare avanti.
    I lavori che hai fatto mi piacciono tutti!!!
    Un abbraccio.
    Nunziatina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nunziatina e noi andremo avanti.
      un saluto
      sabrina

      Elimina
  3. Anch'io non ho parole...
    aiutiamo questa gente che vive nella paura del peggio,desolata e disperata per aver perso delle persone care.
    Un abbraccio Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia per le tue care parole
      un saluto
      sabrina

      Elimina
  4. Delle cose brutte ne abbiamo già parlato su skipe ieri e speriamo di riparlarne sempre meno e che quello che ci racconteremo sia il più positivo possibile
    Mentre del tuo nuovo post non ne sapevo nulla!!!!! Mi fai le sorprese !!!! Come al solito i tuoi lavori sono belli e perfetti, io mio preferito il bracciale con il cuore
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ne abbiamo parlato perche' avevamo altri argomenti piu' importanti, comunque il bracciale con il cuore si fa prestissimo a realizzarlo.
      ci sentiamo presto
      sabrina

      Elimina
  5. da ex terremotata posso solo dire che sentire la solidarietà delle persone è la cosa che più scalda il cuore e non ti fa sentire solo!!!
    Per le creazioni che dire..... TRES CHIC TOUJOURS!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. immagino che la vostra esperienza sia stata drammatica e non e' ancora finita visto che la citta' e' ancora in macerie, percio' ci siete vicini sicuramente.
      Per il resto ti ringrazio per il commento
      un saluto
      sabrina

      Elimina
  6. Lavori veramente meravigliosi, originali e molto fini!!!!! Per il terremoto che dire..... restiamo tutti uniti e speriamo di esserci buttati il passato alle spalle. Come dici tu, bisogna andare avanti e vivere questa strana vita che tanto ci da ma che altrettanto improvvisamente ci toglie. Io sono fortunata perchè "lontana" dall'epicentro, ma estremamente vicina con il cuore a tutte le persone colpite. Non passa sera che non vada a dormire con la paura nel cuore, figuriamoci loro che sentono anche la più piccola scossa.
    E speriamo davvero che non si dimentichi tutto con un battito d'ali!!!!!

    RispondiElimina
  7. Grazie Mery di essere passata dal blog e di dare la tua testimonianza.
    Sono contenta che ti piacciano le cose che faccio.
    Per quanto riguarda il terremoto, tu sai che siamo un popolo molto forte e pratico soprattutto, io penso che sicuramente riusciremo a risollevarci e sono anche convinta che faremo costruzioni nuove che faranno scuola per altri, sempre sperando che non ci metta lo zampino qualcheduno malsano.
    Grazie e
    un saluto
    sabrina

    RispondiElimina



Grazie per i commenti che mi vorrete lasciare!
Serenità a tutti!