Una buona iniziativa

Una buona iniziativa
Mettiamoci una pezza

31 mag 2012

Jeans mini tutorial e premio


Salve di nuovo,
ieri con il pensiero da un 'altra parte, ho dimenticato di postare anche questo mini tutorial per il braccialetto.
Corro ai ripari e lo posto oggi.


questi sono alcuni passaggi per eseguire questo braccialetto con la lavorazione doppia.


Come vedete si montano quattro fili di cm 40 circa messi doppi (8 fili di cm. 20) sull'anella che saranno il portanodi centrale  sul quale vanno montati 32 fili di cm 20 circa o 16 di cm. 30 messi doppi.
lasciarne fuori uno per parte in modo da averne quattro centrali.
poi si lavora a punto cordoncino orizzontale su un portanodi fatto da uno dei fili lasciati da parte su un lato e poi sull'altro.


Si continua lavorando a nodi piatti scambiati, poi si montano altri due portanodi, uno per lato, da un filo messo doppio, un totale di sei in tutto, e si lavorano due giri di cordoncino orizzontale.
si finisce tagliando la frangia da ambo le parti.
Naturalmente ogni volta che si finisce un giro si deve collegare anche l'anella facendo un nodo.
La misura del pezzo e' di cm, 9 /10 .
Spero che ci si capisca abbastanza, magari se lo provate a fare ditemi se ci riuscite.

Un'altra cosa che non ho menzionato e' il premio
che mi ha voluto dare la Civetta Canterina e che devo passare.


Come al solito , quando ricevo un premio lo dedico a tutte quelle che passano di qui e che io seguo, perche' se lo meritano tutte e molte lo avranno anche gia' ricevuto.
pero' posso provare a dire quali mestieri vorrei fare,
uno, mi piacerebbe fare il giardiniere visto che con le piante non ci so fare.
due, lavorare con i cavalli che sono gli animali che amo.
tre, graphic interior o semplicemente design perche' la fantasia non mi manca, anzi ne ho anche troppa.
Il titolo della canzone e' difficile dirlo perche' amo tutti i tipi di musica, quando e' fatta bene, meno haevy metal o rock duro perche' trovo che sia rumore e non musica.
Comunque Easy dei Commodore mi piace particolarmente come melodia.

Ora vi saluto con il pensiero a tutta l'Italia ,visto che le scosse si susseguono anche in altre parti,
e la speranza che non facciano piu' danni almeno.
sabrina



30 mag 2012

Aiuto e solidarieta'

Salve a tutti,
non ci sono molte parole da dire su questo nuovo fatto terribile che si e' abbattuto su una popolazione gia' provata dal terremoto di poco tempo fa.
La gente era gia' pronta a ricominciare e non si e' fatto in tempo a procedere che tutto e' andato di nuovo giu'.
Ho visto questa immagine e il comunicato sul blog di Elena e se qualcuno fosse interessato potra' trovare tutte le indicazioni per aiutare le persone che avranno bisogno.
Io personalmente non sono stata coinvolta fortunatamente perche' in citta' non ci sono stati danni importanti, pero' sono molto vicino alla mia gente e sono ancora molto preoccupata che si verifichi ancora un'altra scossa magari piu' intensa.
Siccome faccio parte di una popolazione forte e orgogliosa pero', voglio andare avanti e continuare la nostra vita di tutti i giorni, percio' ho deciso che postero' qualche cosa nonostante tutto.
Vi mostrero' quello che avevo preparato da postare.
Il titolo doveva essere

In Jeans


Appunto perche' il filato utilizzato assomiglia al jeans.

Si tratta di due braccialetti e una collana con tre lavorazioni diverse.



La prima e' una delle mie solite collane con le cornicette che ormai mi caratterizzano.
poi un braccialetto molto semplice con lo stesso punto di quello blu che ho postato qui ,
e infine un braccialetto lavorato montando i fili con un portanodi centrale e due file di annodatori ai lati.
avevo intenzione di partecipare al Concorso della rivista Milleidee, ma poi ho cambiato idea perche' queste cose non le ho fatte ora ma qualche tempo fa.
Pero' l'ultimo braccialetto lo voglio rifare in un altro filato.

Non mi dilunghero' piu' di tanto e ringrazio fin da ora chi vorra' partecipare alla raccolta per le persone che ne avranno bisogno, sperando che vadano a buon frutto e che non si disperdano come spesso accade.
Spero che il prossimo post sia all'insegna delle buone notizie
un saluto
sabrina

22 mag 2012

Collane pazze!!

Eccomi di nuovo,
oggi sono un po' sottotono visti gli ultimi avvenimenti molto gravi che sono capitati.
In qualche modo ne sono coinvolta , perchè il terremoto si è sentito molto bene anche a casa nostra, e la paura è stata tanta.
Tra l'altro non è finita, a me è sembrato che ci fosse una scossa anche stamattina verso le undici.
Sono inoltre vicino alle famiglie dei ragazzi di Brindisi. In poco tempo l'Italia ha dovuto e deve tuttora affrontare due situazioni molto serie.

Ma passiamo a cose meno importanti per scacciare la paura e lo sgomento.

 Queste sono due collane che di macramè hanno poco, solo quella bianca ha un filo con dei piccoli triangoli che la attraversano.
 Qui si vedono due triangolini con un punto catena che li unisce.
Questa collana invece ha soltanto queste anelle con maxi paiette e i fili sono divisi da anelle argentate.

 La fattura è semplicissima, si forma una matassa avvolgendo il filo in un cartone di larghezza cm.45 circa.
Poi si fermano i due capi e l'altra estremità montando l'allacciatura.

Infine si uniscono sei o sette fili insieme alla volta prendendoli  un po' in disordine, fermandoli o con una catena a macramè oppure con un filo di perline o come in questo caso con delle anelle.
Insomma la finitura la scegliete voi, come del resto il filato.
L'importante è che sia un filato colorato o strano e grosso, magari anche di lana in modo che stia gonfio.
Le foto non rendono un granchè, sono meglio viste dal vivo.


Anche oggi vi lascio augurandovi un sereno proseguimento di settimana e un augurio a tutte le persone terremotate di tornare presto nelle loro case.
sabrina

15 mag 2012

All'insegna del blù

Salve a tutte!
sto continuando i miei esperimenti.
In genere in questo periodo mi piace creare braccialetti o collane per l'estate, e questa volta ho voluto usare il colore blu.
Si tratta di un filato di qualche anno fa Stelo della Mondial.
Mi piace molto perchè è rigido e mordido allo stesso tempo.



La lavorazione è molto semplice, un punto cordoncino orizzontale e un nodo piatto ogni tanto.
Poi si stringono i nodi piatti uno si e uno no per formare la stropicciatura, e si montano alcune perline, delle cannottiglie e la allacciatura, in questo caso a baionetta.

Per questo invece ho lavorato la farfalla da sola, poi ho arrotolato il filo attorno al bracciale inserendoci nel mezzo la farfalla, e in seguito ho modellato del filo metallico per le antenne.
Per ultimo ho cucito questo pezzo di metallo al centro come corpo della farfalla.

Come vi dicevo sono solo esperimenti, perciò non sono perfetti, magari a farne degli altri si possono migliorare.( ci conto)
A me piace di più il primo, mi sembra venuto meglio, però voglio riprovare con l'altro  e perfezionare la lavorazione con il metallo che è la mia croce.
Per oggi vi saluto e vi auguro buona giornata
sabrina

09 mag 2012

Bracciale novità

Eccomi di nuovo, come state?
vi avevo detto che stavo facendo esperimenti, questo è uno di quelli.
Vi presento un nuovo bracciale molto semplice da realizzare.

Naturalmente si possono utilizzare vari materiali, io ho usato il solito cotone cablè n° 8 della Ispe e il filato Brilla della Filatura di Crosa che si presta molto bene in quanto lucido e grosso.

 La lavorazione è semplicissima, un punto cordoncino obliquo che si sposta da un lato all'altro e viceversa.
 Quando si è raggiuntunta la lunghezza desiderata,si chiude e con il filato grosso che si è preventivamente montato all'avvio, si eseguono vari nodi piatti, lasciando degli spazi a scelta.

Si possono formare dei quadrati o dei rettangoli.
Alla fine si applica un'allacciatura a seconda della larghezza che si ha.
Qui non ho fatto le foto, ma sono sicura che non ne avete bisogno perchè è veramente semplice.
Per oggi è tutto qui, spero di realizzare presto qualcos'altro per voi che siete sempre carine e che mi aiutate  con i vostri commenti ad andare avanti nella ricerca.
un grosso saluto a tutte
sabrina

06 mag 2012

Che meraviglia !!!

Salve a tutte!,
oggi sono contenta alla massima potenza, perchè venerdì mattina mi ha suonato la postina e....
con mia grandissima sorpresa c'era un pacchetto per me.
Dentro c'era questo meraviglioso dono da parte della mia ormai affezionata amica Maria Teresa delle
le pinocchie per il mio compleanno.


















Dire che è meraviglioso è poco, sono rimasta incantata davanti a questa creazione!
Io  non so lavorare molto con le perline e penso che sia eccezionale.
Ringrazio tantissimo la mia amica per questo generoso regalo che mi ha fatto, anche perchè mi ha detto che è un pezzo unico, finora....magari visto la bellezza potrebbe decidere di farne altri.

E visto che sto parlando di compleanno, vorrei mostrarvi anche il regalo che mi ha fatto mia figlia, e cioè
mi ha accompagnato a vedere una delle fiere che più mi interessano e che fino ad ora ho sempre guardato in internet.
Sto parlando della  smithsonian craft show 
a Washington.

Questo è il National Building Museum dove si svolge due volte l'anno questa bellissima manifestazione con alcuni dei più importanti artigiani artistici degli Stati Uniti.

 Queste sono alcune immagini della manifestazione


 queste sono le bacheche con un pezzo di ogni partecipante allestito al centro di questo enorme e stupendo palazzo .


 questi sono due stand che ho potuto fotografare.
















Purtroppo non ho potuto fotografare tutto quanto, ma se andate sul sito ufficiale potrete vedere ogni singolo artigiano e potrete godervi le sue creazioni, sempre se vi interessano queste cose.

Non posso certo dimenticare il bel gufo che mi ha portato la mia amica Anna dal Trentino.
Guardate com'è carino .
grazie anche a te mia cara amica.


Quest'anno posso dire di essere molto soddisfatta del mio compleanno e naturalmente ringrazio tutte le persone a me care che mi stanno  sempre vicine e che mi aiutano molto.
Non mi dilungo ancora per non stancarvi troppo e vi saluto augurandovi una
buona domenica
sabrina

02 mag 2012

Due cornici" Pagoda"

Eccomi ! sono tornata a casa!
Lo so in questi giorni vi ho un pò trascurate, ma avevo una marea di cose da fare, potrete immaginare tutto questo tempo fuori casa...
Ma adesso corro ai ripari facendovi vedere quello che ho realizzato ultimamente.

Queste sono due cornici con lo stesso motivo, cambia solo il tipo di filato.
Le ho chiamate "pagoda" , perchè ad ispirarmi è stata la pagoda che c'è nel parco, con queste forme curve.

Quella lilla l'ho relizzata per prima, ma non mi soddisfaceva soprattutto il filato, così ho lavorato anche questa bianca.
Ho utilizzato il cotone cablè n° 8 della Ispe, mentre quello lilla è cotone perlè n°8 della Tropical lane.


 Per realizzarle ho disegnato un bozzetto con lo schizzo del motivo , poi ho fatto il campione.
Di seguito ho disegnato il quadrato per le misure e l'ho usato come modello sotto.

questo è il motivo ad angolo
Questo è il motivo ad angolo leggermente modificato.
 Per farmi perdonare  vi mostro alcune fasi della lavorazione.

Questo è l'avvio .

Qui si vedono i due motivi.


Qui si vede anche l'angolo

Qui c'è il collegamento finale.

Questo è il rovescio con i fili da collegare.
Non sono molte, ma si capisce abbastanza bene come si lavora.
ovviamente con questo sistema si può realizzare anche qualcosa di meno complicato, un motivo più semplice.

















Adesso invece vi mostro com'era la fioritura quando sono arrivata a Baltimore, visto che non ho potuto prima , spero che non avrete nulla in contrario se le posto in ritardo.


Qui la strada si è riempita di rosa con tutti i petali volati via
E con queste belle immagini vi saluto per il momento e spero di riuscire a farvi vedere ancora qualcosaltro al più presto.
saluti
sabrina