Una buona iniziativa

Una buona iniziativa
Mettiamoci una pezza

18 ott 2016

Pensando al Kintsugi (gold repair) giapponese....


Buongiorno a tutti!

Reduce da Abilmente, dove ho potuto ammirare le opere di tantissime brave creative.. e creativi, sono ancora con la mente alle stupende creazioni di Maria Luisa Tonello  e delle sue allieve, che lavorano
alacremente tutto l'anno per poter portare in fiera le bellissime idee che Maria Luisa sforna dalla sua fervida fantasia...!
Qui sotto una piccola parte di quello che avevano in mostra..!



Questo è il modellino di una parte dello stand, immaginate che cosa era!


 E che dire di questi piccolissimi bijou?






Io invece per il momento sono riuscita a realizzare queste due piccole collane con anello a seguito...


Avevo preso da Laura di Bottoni e non solo, questi bellissimi bottoni stile " Minimal-Giappone".


Appena li ho visti ho avuto subito l'ispirazione per questo lavoro in stile Kintsugi, cioè l'uso giapponese di riempire d'oro le crepe delle tazze da tè rotte, ( spero sia corretto),
e  ho creato questo lavoro mettendo un ramo di corallo di Adriana Lazzari come simbolo della crepa.


Non so se sono riuscita a rendere la cosa, però il risultato mi piace molto.


Effetto minimale, quello lo ha...
Coda di topo da mm 2 per il girocollo e nylon trecciato da mm1 per il cordoncino. Lurex da mm 0,5 per il corallo. Una perla di lava per la chiusura a cappio... e naturalmente un bel bottone lavorato a mano.

Questo è l'occorrente se volete farne anche voi.

Sono soddisfatta di questi piccoli lavori, vorrei riuscire a farne altri semplici e minimali, mi piace il contemporaneo...

Per oggi un gran abbraccio e un saluto a tutti quanti mi seguono sempre con tanto affetto.
A presto
sabrina



11 ott 2016

Una giornata indimenticabile!



Buongiorno a tutti!

Oggi non ho nuovi lavori da mostrare, però ho molti lavori da farvi vedere....

Ebbene lo scorso mercoledì una delegazione macramettista Emiliano-Romagnola ( che saremmo noi qui nelle foto) ha incontrato la bravissima e fantastica Joan Babcock e consorte, anche lui molto carino, in quel di Firenze!


Come vedete ognuna di noi aveva portato i propri lavori per mostrarli a Joan e lei aveva portato i suoi.
E' stato un incontro indimenticabile come potete immaginare, per noi tutte Joan è un vero mito, e averle potuto parlare è stato bellissimo!


Qui la vedete con uno dei suoi ultimi lavori al collo.


Qui sotto invece potete ammirare il lavoro di Agnese realizzato tutto a macramè Cavandoli! Uno spettacolo!

Questo invece è un ciondolo che ho realizzato io.



Questo è un lavoro di Albertina realizzato a margarete .


Altri lavori di Albertina anche queste belle frange...





Questi sono i lavori di Joan! Visti dal vivo sono ancor più belli!



Questo albero della vita è magnifico!


 E' stata un'esperienza davvero unica, che però ci piacerebbe ripetere ancora, chissà...

Bene, con i piedi ancora ad un metro da terra vi saluto per oggi,
vi aspetto nel prossimo post che spero di postare presto.
un abbraccio
sabrina