Una buona iniziativa

Una buona iniziativa
Mettiamoci una pezza

6 lug 2018

Vecchi lavori estivi ancora di moda!

 Buongiorno a tutti!
Buone vacanze a chi c' è già!
Sulla scia delle mode estive, vi vorrei mostrare oggi i miei lavori di qualche anno fa che so essere tornati di moda.
Si tratta di modelli molto semplici e veloci da lavorare.


Questa è un sacco tutto a nodi piatti lavorata in orizzontale dal basso e finita con i manici in alto.


 Qui in alto si vede bene l'inizio e questo sotto è il modello invernale, con l'interno lavorato ai ferri, che avevo realizzato per Francesca.


Qui sotto invece potete vedere l'altro modello ancor più semplice. Un rettangolo a nodi cordoncino.
Qui si parte dall'alto e i manici sono lavorati dopo.


 Questa invece è lavorata con la rafia a Cavandoli semplicissimo nei colori moda di quest'estate.

Per chi volesse cimentarsi vi metto le istruzioni per la prima borsa.

Scheda tecnica di una borsa in corda a sacco
materiale:
per la rete:
16 fili di cm.250 messi doppi = 32 fili di cm.125 lavorabili.
2 fili di cm. 60 per le finiture dei manici.
2 fili di cordone di cm.50 da inserire nei manici.
1 filo di cm.130 messo doppio come porta nodi iniziale.
Qualche metro di cotone da uncinetto per fermare la fodera.
Preparare un modello in carta con segnati i punti dove fare i nodi, distribuiti a cm.8 uno dall'altro formando dei rombi .
Dal porta nodi iniziale devono essere 3 file di rombi complete in altezza e 7 rombi in larghezza.
Per la fodera:
un cerchio di stoffa di diametro cm 20 per il fondo.
Un rettangolo della stessa stoffa di larghezza cm.65x cm.24 di altezza.
Un rettangolo di cm.20 x15 se si vuole la tasca.

Esecuzione della rete:
con il modello sul supporto montare i 16 fili di cm.250 mettendoli a due a due in modo da avere otto nodi.
Seguire il modello lavorando un nodo piatto con quattro fili per ogni punto segnato.
Quando non si potranno più eseguire i nodi laterali, togliere il lavoro e puntarlo doppio in modo da eseguire i nodi laterali e chiudere in tondo.
La lavorazione dei manici viene eseguita utilizzando i fili della rete stessa:
con la rete sempre doppia, prendere il primo gruppo di fili a destra o a sinistra e con il primo filo come porta nodi eseguire un nodo cordoncino, e mettendo doppi gli altri fili lavorare tutti i sei fili rimasti ( 4 nodi).
Fare la stessa cosa con i fili di fianco.
A questo punto eseguire un nodo dietro con i due fili laterali di un gruppo e inserire il cordone di cm.50 e cominciare il manico con 14 nodi piatti.
Fare la stessa cosa con il gruppo di fili a fianco.
Tagliare i fili più corti e inserire i più lunghi all'interno del manico unendo le due parti insieme.
Con uno dei fili di cm.60 eseguire un nodo scorsoio al centro del manico.
Procedere così anche per l'altro manico.
Tirare ora il filo del porta nodi iniziale fino ad avere tutti i nodi vicini .chiudere e infilare il filo all'interno. Questo è il fondo della borsa.
Esecuzione fodera:
se si vuole la tasca cucirla per prima, poi cucire il lato del rettangolo con una cucitura doppia e cucire il fondo per ultimo.
Fissare la fodera all'interno della borsa con dei piccoli laccetti di cotone.

 La misura si può anche allungare basta avere i fili più lunghi naturalmente.

Spero di avervi fatto cosa gradita.
Vi saluto intanto e  vi auguro una serena estate!
sabrina

16 commenti:

  1. Ma che belle! La borsa in rafia la trovo veramente perfetta per questa estate.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Maria!
      buona domenica
      sabrina

      Elimina
  2. Adoro questi oggetti, pratici e molto belli! Cosa desiderare di più?! Ciao Sabrina e tanti complimenti! Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Elena, niente confronto alle tue!
      un abbraccio
      sabrina

      Elimina
  3. Semplici ma sempre molto attuali, ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Maria Teresa, Anna mi ha detto che sono di moda quest'anno...
      un abbraccio
      sabrina

      Elimina
  4. La prima borsa la ricordo benissimo, una volta era piuttosto diffusa per fare la spesa. Buona estate a te ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti è un modello semplicissimo e sempre attuale. Grazie Chiara
      un abbraccio
      sabrina

      Elimina
  5. Ma che belle!!Quella di rafia è bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Francesca!
      buona domenica
      sabrina

      Elimina
  6. sei proprio bravissima, complimenti! Un abbraccio lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Kory!
      un abbraccio
      sabrina

      Elimina
  7. un tuffo nel passato!Pratica e bella!Bravissima! Un abbraccio, Chiara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara, sì è davvero un tuffo nel passato. Tutto torna...
      buona giornata
      sabrina

      Elimina
  8. Bella!! Come non risonoscere la mia borsa che ancora mi accompagna!!
    Un bacio Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Francesca! Mi fa piacere che ancora sia con te!
      un abbraccio e un bacione
      sabrina

      Elimina



Grazie per i commenti che mi vorrete lasciare!
Serenità a tutti!