11 feb 2019

Un piccolo ricordo di facile esecuzione.

 Salve a tutti!
Oggi sono un pò nostalgica come vedete.

Visto che gli ultimi lavori per il momento non li posso fare vedere, ho pensato di farvi rivedere questa parure preparata per la fiera Kreativ di Bolzano di qualche anno fa.

Stavo guardando i vecchi progetti, e
so che questa era piaciuta. Penso che possa essere moderna anche per la prossima estate.


 Si possono cambiare anche i colori se si vuole...


Il materiale usato è cotone e filo metallizzato, e come dicevo di facile esecuzione.
Non si deve fare altro che montare i fili sul diritto del lavoro, quelli dorati, e lavorare a rovescio con cordoncini verticali per l'altezza che si vuole.


Poi con l'aiuto di un ago da lana senza punta si allarga il lavoro qua e là, per creare le onde.
Vero che è facile?
Altrimenti se vi piace, potete mettere le perline in modo da formare le onde già mentre si sta lavorando.
Il braccialetto invece è lavorato a cordoncino orizzontale con i tre colori.

In questa serie avevo preparato anche le parure "nero e oro" a Cavandoli, e se vogliamo si possono utilizzare anche loro, cambiando l'oro con il bianco, visto che l'optical è uno dei motivi conduttori per questa primavera estate.




Sto preparando altri lavori optical che vi mostrerò più avanti perchè sono per il concorso.
Intanto se vi piacciono questi sono sempre attuali comunque.

Spero che vi sia piaciuto questo ritorno al passato e per oggi è tutto.
vi aspetto al prossimo post!

buona settimana a tutti
sabrina

5 feb 2019

Io partecipo...e voi?


Buongiorno e ben ritrovati a tutti!

Reduce dalla bellissima esperienza alla fiera di Cesena, che mi è piaciuta molto, anche se purtroppo non sono riuscita a vedere bene per il pochissimo tempo che ho avuto!

Ebbene dicevo tornata dalla fiera, mi sono messa subito al lavoro per questa bellissima iniziativa!

"I gioielli in macramè e margarete concorrono per la solidarietà".

 Per chi non conosce  L'associazione Arianna, vi dico un nome, Maria Luisa Tonello,
chi lavora a macramè penso che la conoscerà, il suo stand ad Abilmente era molto ammirato ogni anno!

Maria Luisa ha organizzato questo evento con un bel concorso aperto a tutte le macramettiste.

Qui sotto vedete il volantino dove è spiegata l'iniziativa, cioè l'idea di mandare uno o più progetti a macramè che saranno giudicati da una giuria e premati, messi in mostra e poi venduti, e il ricavato andrà all'associazione per il progetto "Dopo di noi", anche questo spiegato nel volantino.


Ci sarà naturalmente una festa-evento con la sfilata dei lavori, e chi vorrà partecipare sarà il benvenuto.
Avrà anche modo così di visitare il bellissimo museo del macramè unico in Italia.


Questa per me è una bellissima occasione per incontrarci, scambiarci idee e ammirare dei bei lavori, con uno scopo davvero nobile, fare beneficenza che fa sempre bene all'animo!

Allora diamoci dentro! Chi vuole partecipare ha tempo fino al 30 Aprile, data entro la quale bisogna mandare i manufatti.
Io partecipo e voi? 

un abbraccio
a presto con il prossimo post!
sabrina