21 giu 2022

Divagazioni con la yuta

 


Salve a tutti! 

Come va con questo caldo?

Avete già cominciato le ferie? Spero di sì per alcuni di voi!

Nel post precedente vi ho mostrato un fiore realizzato con fantastica yuta e avevo detto che ne avrei fatti altri.

Infatti mi sono sbizzarrita non poco, visto che i fiori sono un tantino strani...


Ma ci sta, perchè non è detta che si debbano riprodurre i fiori in natura al 100%. Si possono anche inventare!

Ed è quello che ho fatto io.

Come vedete questi due fiori sono particolari.

Poi però sono rinsavita e ho realizzato un piccolo bocciolo, una rosellina.

Che ne dite, non è un amore?

Spero che vi siano piaciuti anche se strambi.

Guardate, lavorare con la yuta è molto simpatico, divertente e soprattutto è versatile.

Ci si possono realizzare molti progetti non solo rustici.

Bene per oggi è tutto, domenica 26 giugno ci sarà International lace day

Sapete che ogni anno partecipo a questa manifestazione mondiale. 

Spero di mandarvi delle belle immagini!

A presto

sabrina


Nessun commento:

Posta un commento



Grazie per i commenti che mi vorrete lasciare!
Serenità a tutti!